2014

Vestizione a lutto della Vergine

Anno: 

I Riti della Settimana Santa iniziano a Domusnovas il Giovedì che antecede la Domenica delle Palma. A tarda sera i confratelli portano processionalmente il simulacro della Vergine all'interno della chiesa della Beata Vergine Assunta. Qui inizia il lento cerimoniale di vestizione. Accompagnate dalla recita del Santo Rosario a Sette Misteri (vengono cioè meditati i Sette Dolori della Madonna), le donne svestono il simulacro dagli abiti bianchi a dal manto azzurro e lo rivestono con le vesti e il velo nero, gli abiti del lutto.

Santa Messa in Coena Domini

Anno: 

La sera del Giovedì Santo viene celebrata la Santa Messa Solenne in Coena Domini, durante la quale il sacerdote ripete uno dei gesti più belli compiuti da Gesù, con la cerimonia della Lavanda dei Piedi. Per questa occasione, la Confraternita prepara dodici cresimandi vestendoli in abito storico. Durante la Santa Messa dopo il canto del Gloria, "s'accappianta" (cioè "si legano") le campane.

XVII Raduno delle Confraternite della diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa

Anno: 

Forenza, 21 settembre 2014

Anche quest’anno le tredici  Confraternite della diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa hanno vissuto con intensa partecipazione la giornata del XVII raduno diocesano . Ospiti, domenica 21 settembre u.s., della comunità parrocchiale e cittadina di Forenza i partecipanti hanno manifestato la propria vicinanza alla Confraternita S.Antonio di Forenza che per l’occasione ha celebrato il IV centenario della fondazione.

Pagine