2014

Processione dell'Addolorata

Anno: 

Si svolge il Venerdì prima la Settimana Santa.
Viene portata dalle Consorelle dell'Addolorata, precedute dalle Confraternite di Maria SS. del Soccorso e dalla Confraternita del Preziosissimo Sangue di Cristo. Le processioni delle due Confraternite si svolgono rispettivamente il Venerdì Santo "lu Signuri di li fasci" e la Domenica di Pasqua "lu'ncuntru (l'incontro)" che avviene tra il Cristo Risorto e la Madonna.

Video di Lillo Russo

Processione del Crocifero

Anno: 

Il Venerdì Santo dalla chiesa di S. Barbara esce il Cristo caricato del patibulum, l'asse orizontale della croce. Sul sagrato viene compiuto un gesto di pietà: la Veronica asciuga il volto del Cristo. Successivamente parte la processione detta del Crocifero. Accompagnato dal triste suono del tamburo, il Cristo seguito dalla Vergine, percorre le strade portando la sua Croce. Dodici volenterosi insieme ai confratelli portano l'imponente simulacro del Cristo. Il triste corteo termina il suo percorso, nella chiesa della Beata Vergine Assunta.

S'Incontru

Anno: 

La mattina di Pasqua alle 10.30 partono due processioni, una dalla chiesa della Beata Vergine Assunta con il Cristo Risorto; la seconda con la Vergine dalla chiesa di Sant'Ignazio da Laconi. I due cortei si congiungono in Piazza Matteotti dove avviene il Rito de "S'Incontru". Dopo essersi corsi incontro, i due simulacri si salutano con tre inchini; a questo punto al suono delle campane e dei fucili caricati a salve, al simulacro della Vergine viene levato il velo del lutto e fatto indossare il velo azzurro della festa. Segue poi la processione per le vie del paese.

Pagine