2016

Venerdì Santo 2016

Anno: 

I riti a Tolentino (Diocesi Macerata), nella Chiesa del Sacro Cuore

- Allestimento nella nostra chiesa degli “arnesi della Passione di Nostro Signore” portati poi in processione;
- Presenza alla funzione (in terzo) della Passione e Adorazione della Croce nella nostra chiesa in rito romano antico;
- Processione del Cristo morto.

Il Priore
Fr. Andrea di Maria Santissima della Stella

Biancavilla - Processione Maria Addolorata

Anno: 

L’alba del Venerdi Santo a Biancavilla inizia con la processione della Madonna Addolorata. Dalla chiesa delle “Anime del Purgatorio” l’uscita alle 6 del mattino del simulacro della Vergine Maria. La processione attraversa le vie della città con soste nelle chiese parrocchiali, nelle rettorie, nei luoghi della sofferenza tra i padiglioni dell’ospedale cittadino dedicato a “Maria Addolorata”, nonché all’Opera Cenacolo “Cristo Re” e intorno a mezzogiorno davanti il Campo Santo.

Musica liturgica e paraliturgica nelle confraternite in provincia di Savona

Anno: 

Domenica 15 maggio alle 21 nell’oratorio di san Dalmazio in Lavagnola è stata presentata la ricerca “Musica liturgica e paraliturgica nelle confraternite in provincia di Savona”. Autrice della tesi in etnomusicologia è la savonese Marta Giardina, laureata lo scorso novembre presso l’Università di Bologna, Scuola di lettere e beni culturali, corso in discipline della musica.

Processione di San Giorgio – Moneglia 24 Aprile 2016 – La Cassa processionale portata a spalle dalla Confraternita di Mele

Anno: 

Processione di San Giorgio – Moneglia 24 Aprile 2016 – La Cassa processionale portata a spalle dalla Confraternita di Mele

Domenica 24 Aprile 2016 – Anno Santo giubilare della Misericordia – la Confraternita di Sant’Antonio Abate di Mele ha partecipato alla solenne processione in onore di San Giorgio a Moneglia portando a spalle, con 3 squadre di 14 camalli, la Cassa Processionale del Santo della Confraternita dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine  Maria di Moneglia. La Cassa non veniva portata a spalle da oltre cinquant’anni.

Incontro Venerdì Santo 2016

Anno: 

La musica ritmata scandisce uno per volta i tre incontri tra la Madonna e Gesù e quando le statue si allontanano definitivamente parte il lungo applauso dei foggiani che affollano Piazza XX Settembre.

LA TRADIZIONE. È il momento culminante della processione del Venerdì Santo a cui tradizionalmente hanno partecipato tantissimi devoti. La processione ha attraversato le vie del centro terminando dinanzi al sagrato della Chiesa di San Francesco Saverio a Foggia.

Pagine