Roma

Confraternita di S. Giovanni Battista de' Genovesi

La Confraternita di San Giovanni Battista de' Genovesi fu istituita dal Papa Giulio III con bolla "Romanum Pontifex" del 23 giugno 1553, su suggerimento di Giovanni Battista Cicala, cardinale di S.Clemente e discendente di Meliaduce Cicala, banchiere genovese di nobile famiglia e camerlengo del Papa Sisto IV (della famiglia della Rovere) con la finalità di amministrare il patrimonio della fondazione istituita per testamento di Meliaduce Cicala, morto nel 1481, sostituendo i Chierici di Camera della Santa Sede.

Comune: 

Pagine