Vico del Gargano

Confraternita dei Carmelitani Scalzi

La Chiesa con l’annesso Convento del Carmine fu fondato nell'anno 1603 dal Ecc.mo signor don Troiano Spinelli, Principe dell’Oliveto, con il consenso di don Iacopo Frabonio, Vicario Generale del Cardinale Domenico Ginnasio, Vescovo sipontino in quell’anno; vivevano nel Convento il priore padre Giuseppe Ferro di Vieste, frate Angelo Masella di Vico e frate Giuseppe Pitroscella di Peschici.

Arciconfraternita del Santissimo Sacramento

A Vico del Gargano sono attive cinque confraternite: Arciconfraternita del SS.mo Sacramento (1581), Confraternita dei Cinturati di Sant’Agostino e Santa Monica (1597-1598), Confraternita dell’Orazione e della Morte (1684), Confraternita dei Carmelitani (1902), Confraternita di San Pietro (rifondata nel 1991). Nelle more delle norme di uno statuto unico promulgato nella Diocesi per tutte le confraternite, questi pii sodalizi perseguono la promozione del culto, il mantenimento della chiesa o cappella e opere di misericordia spirituale e materiale verso i confratelli.