Confraternita Purificazione Addolorata

Fondata nel 1719 dal Gesuita Domenico Bruni, ebbe la sede originaria prima nella Chiesa di San Carlo e successivamente in quella di Santa Maria di San Luca (oggi dei Ss. Medici).

Solo nel 1810 con il riconoscimento giuridico ottenuto da Ferdinando IV, si insedia nella chiesa di San Domenico, dopo la soppressione della Comunità monastica dei Predicatori. Attualmente la Confraternita cura il culto all’Addolorata, a settembre, alla Purficazione di Maria, febbraio, e durante la Settimana Santa, alla Desolata e la Domenica di Pasqua al Cristo Risorto.

Dati aggiuntivi