Nardò-Gallipoli

Confraternita di Santa Maria della Purità

Notizie storiche sulla Chiesa e Confraternita di Santa Maria della Purità La Confraternita di Santa Maria della Purità fu organata fin dalla sua costituzione nella Chiesa omonima, affacciata verso il mare. La Confraternita nacque sotto il titolo e la protezione di Maria SS.ma della Purità, attorno al 1664 per volontà di Mons. Montoya, che ne introdusse il culto nel Salento. Il suo Oratorio fu costruito nel 1665 mentre le regole, approvate dallo stesso Mons. Montoya, furono sancite da regio placet nel 1768.

Comune: 

Confraternita Maria SS. Immacolata

Erezione canonica 9 aprile 1619 con rescritto di S.E. Mons. Girolamo De Franchis, Vescovo di Nardò
Primo Priore: N.H. Giovanni Battista Filomarino
Primo Assistente spirituale: Fra’ Reginaldo da Martina O.P.
Tipologia: Confraternita di devozione e penitenza

Aggregazioni e gemellaggi:
1) Arciconfraternita della SS.Concezione in Roma 1670 (aggregazione);
2) Arciconfraternita dell'Addolorata in Matino 'ab immemorabili' (aggregazione);
3) Arciconfraternita Ss. Trinità e Carmine in Ruffano 15/07/2019 (gemellaggio);

Comune: 

Pagine